Incendio in una villetta, accertamenti medici per cinque componenti di una famiglia

CODROIPO. Lavastoviglie a fuoco a Codroipo nella notte tra domenica 21 e lunedì 22 febbraio. E controlli sanitari per i cinque componenti della famiglia che sono stati svegliati dal forte odore di bruciato.

L’incendio, divampato in una villetta di via Casarsa della Delizia verso l’una e trenta, è stato spento da due squadre di vigili del fuoco giunte dal vicino distaccamento volontario di Codroipo e dal comando provinciale di Udine.

Sul posto anche il personale del 118 per accertamenti medici sui cinque componenti della famiglia che, stando alle prime notizie non hanno subito gravi conseguenze, tanto che poi non si è reso necessario il trasporto in ambulanza.

Il fuoco ha intaccato la lavastoviglie e alcuni dei mobili della cucina più vicini, mentre all’interno dell’abitazione, come detto,  si è era propagato molto fumo.

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi