Contenuto riservato agli abbonati

Pozzuolo in lutto per l’artigiano Luciano Trevisan

Aveva 75 anni ed era contagiato. Costruì le cucine dell’area festeggiamenti del paese e lavorò in molti condomini a Udine

POZZUOLO. Pozzulo piange Luciano Trevisan, 75 anni, già artigiano edile, residente nella frazione di Carpeneto: era risultato positivo al Covid. In paese è stato grande il dispiacere per la scomparsa di una persona stimata e benvoluta, per laboriosità e buon rapporto con tutti, già sofferente per patologie che gli avevano tolto l’autosufficienza.

Tutti si ricordano infatti di un grave incidente che gli era capitato nel 2013, quando in cantiere era caduto da un’altezza di tre metri, facendosi molto male.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Milano, vigile in borghese spara un colpo in aria: disarmato da un gruppo di ragazzi

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi