Rete di farmacie in Alto Friuli garantisce i tamponi rapidi

A Tolmezzo attivo da oggi il gazebo di Chiussi e Tosoni nella piazzetta ex CoopCa Servizio coordinato tra Verzegnis, Sutrio, Moggio, Arta, Treppo e Città Alpina

TOLMEZZO

Più farmacie carniche si mobilitano per garantire ai propri clienti i tamponi rapidi al prezzo calmierato (grazie a un protocollo tra Regione, Federfarma e Farmacie Unite) di 26 euro. Partirà stamattina il servizio nel gazebo allestito nella piazzetta ex CoopCa dalle farmacie tolmezzine Chiussi e Tosoni e domani pomeriggio alla farmacia Città Alpina. I test rapidi, invece, sono cominciati ieri alla farmacia di Verzegnis che fa parte di una rete creata con altre farmacie dell’Alto Friuli.


Oggi le rivendite Chiussi e Tosoni forniranno il servizio dalle 9.30 alle 13.30 e giovedì dalle 11.30 alle 14.30. «Intanto abbiamo fissato questi due giorni – spiega la farmacista Serena Chiussi – e abbiamo già tantissime prenotazioni. Poi vedremo quali altri giorni e orari fissare in base alle esigenze evidenziate dai clienti. In ogni caso pensiamo di arrivare a due o tre volte la settimana, magari a giorni alterni. L’esito del tampone ufficioso si può avere in 10 minuti, ma per la risposta ufficiale via sms o via mail è necessario attendere qualche ora». «Per domani (oggi per chi legge) abbiamo l’agenda tutta piena – spiega il farmacista Adriano Tosoni –, raccogliamo le prenotazioni al telefono, mentre via mail inviamo tutti i moduli da compilare e con cui presentarsi per eseguire il test».

Ieri pomeriggio, invece, i primi tamponi rapidi sono già partiti alla farmacia di Verzegnis. Il gazebo dove vengono effettuati arriva da Sutrio e simboleggia bene la collaborazione nata tra farmacie di piccoli paesi, che si sono alleati per dare ai cittadini una risposta organizzata su più giorni. «Mi hanno contattato i farmacisti di Sutrio e Arta Terme – rivela infatti Pier Luigi Guida, titolare della farmacia di Verzegnis – chiedendomi di formare una rete tra piccole farmacie, assieme a quella di Moggio che è stata la prima a partire con i tamponi rapidi in regione. Sono con noi anche la farmacia Città Alpina di Tolmezzo e la farmacia di Treppo. Abbiamo creato un’agenda comune tra noi piccole farmacie e la rete è aperta anche ad altre, se lo desiderano. Così aiutiamo i nostri clienti che hanno la possibilità di prenotare un tampone tutti i giorni, in base alle esigenze, basta contattare la propria farmacia (se fa parte di questa rete), indicare giorno e ora in cui fare il tampone, la farmacia “incrocia” quei dati con la nostra agenda comune e inserisce la prenotazione in una delle sedi attive, Verzegnis, Moggio o la Città Alpina di Tolmezzo. In questo modo diamo un senso al servizio, rendendo i tamponi e quindi lo screening accessibile davvero a tutti».

La farmacia Città Alpina di Tolmezzo partirà con i test rapidi domani pomeriggio in un gazebo nel giardinetto di piazzale Vittorio Veneto. «Aderisco a questa rete – spiega la farmacista Deborah Muner – perché mi sembra un’ottima idea. Il cliente si rivolge alla sua farmacia, ma avendo tra noi un calendario condiviso, riusciamo a dargli subito la soluzione migliore per lui. Moltissimi clienti stanno chiedendo i tamponi. Anche ieri, domenica, ho ricevuto tante telefonate, è un’esigenza tanto sentita». —



Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi