Contenuto riservato agli abbonati

Maestro vetraio a Parigi e atleta, morto a 88 anni Silvano Gottardo: era stato contagiato dal virus

Lavorò con noti stilisti in Francia, fu un grande podista

UDINE. Maestro nella lavorazione di vetri e cristalli, ha lavorato per circa trent’anni a Parigi, anche per noti stilisti. E grande atleta che, fin da giovanissimo, ha saputo distinguersi per le sue grandi doti podistiche. Ma anche marito e padre di tre figli. È stato tutto questo, e non solo, il friulano Silvano Gottardo che si è spento ieri all’età di 88 anni (li aveva compiuti il 6 marzo).

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Taranto, spara contro l'auto della polizia e ferisce due agenti: la raffica di colpi ripresa dalla telecamera

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi