Contenuto riservato agli abbonati

Mondo del calcio in lutto: è morto Maurizio Moretti, ha giocato con Capello e Reja

A sinistra, Fabio Capello e Maurizio Moretti ai tempi della Spal

SEDEGLIANO. Mondo del calcio nazionale e locale in lutto per l’improvvisa scomparsa di Maurizio Moretti, 76 anni, ex giocatore di serie A, che ha esordito nella Spal nel 1962 accanto a compagni di squadra come Fabio Capello, Luigi Pasetti, Edoardo Reja e Arturo Bertuccioli.

La sua carriera calcistica comincia nelle fila del Rivignano, il suo talento viene scoperto da Paolo Mazza che lo inserisce nella squadra di Ferrara.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Masterchef 11, scontro diretto tra Locatelli e Federico sull'impiattamento: "Sembra cibo per cani"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi