Punti luce e municipio: finanziati gli interventi



/ arta terme


Ad Arta Terme, è stato approvato il bilancio da parte dell’amministrazione, su quelle che saranno le urgenze sui prossimi lavori nel Comune.

«L’oramai puntuale approvazione del bilancio di previsione nel mese di febbraio, da parte della nostra amministrazione – commenta il sindaco Luigi Gonano – ha permesso anche in quest’anno complicato, di lavorare da subito per dare risposte alle esigenze e alle emergenze della popolazione e consentire lo spedito proseguo dell’azione di governo».

A detta del primo cittadino, nonostante uno stanziamento molto ridimensionato rispetto allo scorso anno, si è mantenuto un alto profilo di attenzione per la salvaguardia della qualità dei servizi pubblici nel territorio e, molti saranno i lavori che a breve prenderanno il via ad Arta Terme. Tra i progetti futuri, spicca l’atteso intervento di efficientamento energetico della sede municipale, per la quale saranno investiti 200.000 euro, finanziati dalla Regione. Stesso discorso per la rete di pubblica illuminazione, per la quale sono stati destinati 100.000 euro, finanziati dal Governo nazionale.

«Questa operazione – aggiunge Gonano –, si coordina con i precedenti interventi e ci consentirà di ottenere da un lato un’operazione di restyling di diverse zone di Arta Terme, e dall’altro di garantire in futuro un importante risparmio energetico, da reinvestire nell’interesse del territorio. Questo sarà l’anno in cui finalmente riusciremo ad intervenire sulla critica situazione delle nostre strade comunali. Previsti infatti, interventi di asfaltatura grazie ai contributi regionali ai quali si aggiungeranno risorse comunali. Verranno realizzate due nuove pensiline lignee, una in via Marconi a Piano d’Arta e una sulla statale 52 bis in prossimità delle Terme».

Nella stessa ottica, sottolinea il primo cittadino, si interverrà sulle frazioni e vasta area del territorio, per migliorare gradualmente e secondo un progetto iniziato nel 2017, la capacità di Arta Terme, nel rappresentare un polo turistico d’importanza primaria. —



Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi