Supermercati aperti il lunedì dell’Angelo

Nonostante la zona rossa, chi non risente in alcun modo delle restrizioni legate alla pandemia sono i supermercati che, nemmeno quest’anno, resteranno chiusi a Pasquetta. Se a Pasqua – almeno quella – non sarà possibile fare la spesa, ci si potrà invece sbizzarrire il giorno successivo quando in città e in provincia non ci sarà alcun problema a trovare un supermercato aperto. Rare le eccezioni come l’IperCoop Meduna che sarà chiuso lunedì (come il 25 aprile e il primo maggio) e il GranFiume, che ha preannunciato la chiusura per domani e lunedì. Diversa la situazione per il Bennet di Sacile che ha annunciato nel sito web l’apertura speciale per Lunedì dell’Angelo.

In città, sempre lunedì, sarà possibile fare la spesa al Pam, sia quello di viale Grigoletti (dalle 9 alle 20), sia quello in corso Garibaldi (dalle 9 alle 13.30 e dalle 15 alle 19.30).


Apertura garantita anche per la Lidl che permetterà di fare la spesa nei due supermercati in città (in quello di via Ungaresca dalle 9 alle 19, in viale Treviso ci si fermerà alle 13) e in quasi tutti i punti vendita della provincia: ad Azzano Decimo, Prata e San Vito con orari di apertura dalle 9 alle 13. Sarà chiuso solo il supermercato di Cordenons, in via Goetta.

Ma non finisce qui, perché l’apertura è garantita anche per l’Aldi di via Prasecco a Pordenone e di Prata, con orario di apertura domenicale e per l’Interspar di via Benedetto Marcello, che sarà aperto a Pasquetta dalle 8 alle 14, mentre rimangono chiusi gli Eurospar di Pordenone, di San Vito e di Cordenons. —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

Antartide: Pine Island, il timelapse del ghiacciaio che si sbriciola

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi