Contenuto riservato agli abbonati

Partono le vaccinazioni in regione anche per gli over 60

Tutte le novità: ecco le categorie, i modi e i tempi

UDINE. Avanti con AstraZeneca per le categorie già previste e per la fascia d’età 60-79, con caregiver e conviventi di persone vulnerabili che, invece, potranno scegliere Pfizer e Moderna per l’immunizzazione.

Da venerdì 9 aprile, inoltre, via libera alle aperture delle prenotazioni per chi ha più di 60 anni, come previsto dalle nuovo disposizioni del commissario Francesco Paolo Figliuolo. La Regione, dunque, dopo la circolare – non proprio esauriente – del ministero che raccomanda, ma non impone, l’uso di AstraZeneca agli over 60 ha deciso come muoversi da qui alle prossime settimane.

Ecco, schematicamente, lo stato dell’arte.

OVER 80

Continueranno a essere regolarmente immunizzati con i vaccini di Pfizer oppure Moderna

VULNERABILI

Continueranno a essere regolarmente immunizzati con i vaccini di Pfizer oppure Moderna

CAREGIVER E CONVIVENTI DI VULNERABILI

Vaccinazione prioritaria con AstraZeneca, nel caso di rifiuto di firma del consenso informato allora verranno immunizzati con Pfizer oppure Moderna.

UNDER 60

Conviventi e caregiver over 60 che hanno già prenotato l'appuntamento e rifiuteranno il vaccino AstraZeneca finiranno in fondo alla campagna vaccinale

CATEGORIE PRIORITARIE (Insegnanti, Forze dell’ordine, Forze armate, Protezione civile...) Vaccinazione con AstraZeneca. Chi ha già prenotato l’appuntamento e rifiuta finisce in fondo alla campagna vaccinale.

FASCIA D’ETA’ 60-79 ANNI

Vaccinazione con AstraZeneca. Chi ha già prenotato l’appuntamento e rifiuta finisce in fondo alla campagna vaccinale.

SECONDE DOSI

Si procederà con lo stesso vaccino utilizzato finora: chi ha avuto la prima dose di Pfizer riceverà il richiamo con Pfizer. Chi con Moderna, avrà la seconda dose di Moderna. Chi ha ottenuto la prima dose con AstraZeneca otterrà il richiamo con AstraZeneca

PRENOTAZIONI PER CHI HA TRA 60-70 ANNI

Aperture da domani con i soliti canali: farmacie, call center regionale - 0434/223522 – e Cup delle Aziende sanitarie.

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi