Contenuto riservato agli abbonati

Lestizza perde Mario Grillo: aveva 70 anni ed era positivo al Covid

LESTIZZA. È grande il dispiacere nella comunità di Galleriano, e non solo, per Mario Grillo morto a 70 anni: era positivo al Covid. Sempre in movimento, sempre pronto a organizzare iniziative. Con quella energia, ha combattuto per la vita da leone nelle tre settimane di ricovero all’ospedale di Udine. Il cordoglio si allarga da Castions di Strada, da cui era originario e dove il padre, Giovanni, gestiva il distributore di carburanti, a tanti paesi che hanno visto Mario instancabile a promuovere pellegrinaggi, da Castelmonte a Medjugorie, gite e feste. Era molto conosciuto e stimato a Udine, dove per 40 anni ha diretto l’agenzia del Triveneto Utet e Garzanti.

Tifoso dell’Udinese, in paese è stato componente del consiglio pastorale, presidente dell’Us Primavera calcio, promotore della Polisportiva. «Era speciale, generoso come pochi»: così lo ricorda l’amico apicoltore Gigi Nardini.


La scomparsa di Mario lascia nel dolore la moglie Argia Tomada, il fratello Antonio, le due figlie, che risiedono a Lestizza, Nicole e Valeria, ex assessore comunale e consigliera provinciale. «Mio padre è stato per me – dice affranta quest’ultima – una colonna, da lui ho imparato a prodigarmi e organizzare, a considerare l’amicizia un valore fondante». I funerali saranno celebrati venerdì, alle 16, il rosario sarà recitato giovedì alle 19.

Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi