«Sfiducia dei cittadini il fallimento è evidente»

SAN GIORGIO DI NOGARO

Sulla questione legata ai parchi fotovoltaici che hanno messo in crisi la maggioranza di San Giorgio di Nogaro interviene il segretario regionale del Pd, Cristiano Shaurli, manifestando la sua contrarietà. «Abbiamo aree industriali e servitù militari dismesse che potrebbero essere bonificate – afferma –, serve davvero “mangiare” ettari di natura e terreni agricoli per giganteschi e impattanti impianti a terra. Se continuiamo a perdere ettari di natura e aree agricole, sarà pura retorica parlare di sostenibilità ambientale e questa politica avrà dimostrato che non ha voglia né visione per pensare al futuro del Fvg». Sulla crisi di maggioranza interviene anche Davide Bonetto della lista “Città futura” affermando che «il gruppo di centrodestra che vinse le elezioni nel 2018 non esiste più e non c’è più una evidente maggioranza. È palese la sfiducia di buona parte dei consiglieri e assessori attuali o succeduti, nei confronti del sindaco Mattiussi». Rimarca come «risulta evidente anche la sfiducia dei cittadini nello stesso sindaco e nel suo vice, incapaci di attuare il loro programma elettorale, ma capaci invece di bloccare San Giorgio. Mattiussi dovrebbero prendere atto dell’evidente fallimento, fare un passo indietro e dimettersi, per ridare il voto ai cittadini di San Giorgio». —


F.A.



Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi