Lavora nell’orto e trova un ordigno: è una bomba della Grande Guerra

La bomba da fucile modello Benaglia ritrovata nell'orto di Campoformido: si tratta di una munizione utilizzata dall’Esercito italiano negli anni della Grande Guerra e in particolare tra il 1916 e il 1918.

CAMPOFORMIDO. Nella mattinata di giovedì 15 aprile, mentre dissodava la terra per preparare l'orto dietro casa, ha notato un oggetto metallico dalla forma inconfondibile: una vera e propria bomba, arrugginita da oltre cent’anni di “riposo” nel terreno. Posata la vanga, l’anziano – un 83enne residente in via IV Novembre a Campoformido – ha composto il 112, allertando i carabinieri. Con i colleghi della stazione della città del Trattato, da Udine sono intervenuti gli artificieri antisabotaggio del reparto operativo del comando provinciale dell’Arma che, considerata la potenziale pericolosità, hanno rimosso l’ordigno e l’hanno fatto brillare in un’area sicura, dopo aver constatato che si trattava di una bomba da fucile modello Benaglia: si tratta di una munizione utilizzata dall’Esercito italiano negli anni della Grande Guerra e in particolare tra il 1916 e il 1918.

Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi