Contenuto riservato agli abbonati

Addio a Eurosia Scodeller, la “sarta dell’ospedale”

SAN VITO AL TAGLIAMENTO. A Savorgnano di San Vito al Tagliamento lunedì 19 aprile sono stati celebrati i funerali di Eurosia Scodeller, vedova Tesolat, mancata a 93 anni. Nata e cresciuta nella frazione sanvitese, da giovane aveva lavorato per diversi anni alla tessitura di Cordovado.

Era sarta, per cui poi si era trasferita a lavorare all’ospedale di San Vito, dove aveva ricoperto l’incarico di guardarobiera.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi