Contenuto riservato agli abbonati

Contagiato dal virus, idraulico muore a 42 anni: era stato ricoverato un mese fa, poi la situazione è precipitata

RAVASCLETTO. Grave lutto a Zovello di Ravascletto dove è morto a 42 anni, Marino Dante Spangaro, positivo al Covid.

Lascia la compagna Erika e due figlie piccole. Un mese fa i primi sintomi del contagio e il ricovero all’ospedale di Tolmezzo, dopo due giorni è stato spostato nell’area Covid dell’ospedale di Udine, dal 2 aprile era ricoverato nel reparto di Terapia intensiva.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Taranto, spara contro l'auto della polizia e ferisce due agenti: la raffica di colpi ripresa dalla telecamera

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi