Paluzza, per il maltempo cede il terreno nei pressi di un guado

Problemi nel territorio comunale anche per una frana

PALUZZA. A causa del maltempo, che nella giornata di venerdì 30 aprile ha interessato anche la zona di Paluzza, sabato 1 maggio, poco dopo le 18, ha ceduto il terreno all'altezza del guado artificiale costruito da una ditta per realizzare un intervento nel cantiere sotto il campo sportivo nell'abitato di Casali Sega.

Sul posto sono intervenuti tempestivamente i vigili del fuoco di Tolmezzo. È stato informato subito anche il sindaco di Paluzza, Massimo Mentil, il quale ricorda anche che, da cinque giorni, una frana sta minacciando la frazione di Cleulis.

"Stiamo monitorando uno smottamento sopra Cleulis - conferma il primo cittadino -. Abbiamo già informato la Protezione civile regionale. Ci sono le reti di protezione e quindi la situazione è sotto controllo. È chiaro che la preoccupazione non manca".

Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi