Assegnati i premi a classi e alunni nel concorso “Il nonno racconta”

Cerimonia di premiazione, ieri all’Ascom, per il concorso “Il nonno racconta” promossa dall’associazione “50&più”, con la presenza dei soli insegnanti delle classi premiate. Presenti il presidente Ezio Bordelot, l’assessore Riccardo Turchet di Porcia, il sindaco Alessandro Ciriani, il vicepresidente dell’Ascom Fabio Pillon e il presidente della Bcc Pordenonese Monsile Antonio Zamberlan.

I premi individuali sono andati a Davide Marletta (5ªA) della scuola Armando Diaz di Corva, Arianna Tesolin, Pierdavide Caruso (5ªA) e Michael Jaquaniello (5ªB) della scuola De Amicis di Villotta di Chions, Giulia Comisso e Davide Toffolo (5ªB) della scuola Gabelli di Porcia, Andrei Simion Alexandru (5ªB) della Padre Angelo Buodo di Pravisdomini, Azzurra Coan e Giorgia Miotti della scuola XXXI Ottobre di Sacile. Per le scuole pordenonesi sono stati premiati Giulia Trame (5ªA), Emily Provenzano (5ªB) della Lombardo Radice, Sofia Moeller Weber (5ªA) della IV Novembre, Federica Portolan (5ªA), Aurora Querinuzzi e Alessio Olivotto (5ªB) della scuola Vendramini. Per loro, un assegno di 100 euro della Bcc Pordenonese e Monsile.


I premi alle classi (buono di 200 euro alla Sme) sono stati assegnati alla Armando Diaz di Azzano Decimo, alla De Amicis di Villotta di Chions, alla Gabelli di Porcia, alla padre Angelo Buodo di Pravisdomini, alla XXXI Ottobre di Sacile, alla Lombardo Radice, IV Novembre e Vendramini di Pordenone. Premio speciale alla scuola IV Novembre.

Bordelot ha chiesto alle scuole il sostegno per il prossimo concorso. —



© RIPRODUZIONE RISERVATA



Video del giorno

Crudeltà e orrore in un macello di Cremona, la video-inchiesta

Estratto di mela, sedano, cetriolo e lime

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi