Sabato primo giorno di mare a Lignano: come riparte la stagione, i prezzi degli ombrelloni e le regole anti-Covid

Novità importanti riguardano, oltre a ristorazione, bar, palestre e piscine, i centri turistici in vista della stagione del mare. Una vera e propria industria che dà lavoro, anche in regione, a migliaia di persone

LIGNANO. Il tempo è quello uggioso che ricorda l’autunno ma a Lignano tutto è pronto per il debutto ufficiale della stagione balneare 2021. Tra novità e conferme, infatti, sabato 15 maggio tutti gli uffici spiaggia di Lignano e Grado apriranno le porte ai primi spiaggiaioli dell’annata. I picchetti sono, per la maggior parte, allestiti.
 

LEGGI ANCHE. Regole e divieti: ecco cosa cambierà nelle prossime settimane

Sebbene ancora stretto tra le misure anti-Covid, e quindi con ombrelloni distanziati, è agognato il ritorno alla vita da mare, tanto per gli imprenditori del settore quanto per i fedelissimi della spiaggia che, però, si trovano a fare i conti con qualche aumento di tariffa (qui

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Stefano, vita da crossdresser: "Sono padre, marito, eterosessuale e mi vesto da donna"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi