Studentesse del Magrini al top in matematica

GEMONA

L’istituto superiore Magrini-Marchetti si è aggiudicato la vittoria alle finali nazionali delle olimpiadi della matematica a squadre 2021.


Le vincitrici della competizione sono le studentesse Alice Goi (quinta), Camilla Goi (quinta), Sara Pecoraro (terza), Lucrezia Rainis (terza), Irene De Florio (terza), Elena De Florio (seconda) e Martina Spelat (prima).

Le ragazze, guidate dai docenti che hanno curato la loro preparazione – Corisello Roberta, De Monte Santina, Campigotto Sandro e Alessandro Fon –, hanno partecipato alla competizione finale che si è svolta il 13 maggio nelle aule dell’istituto gemonese in modalità telematica a causa dell’emergenza Covid che quest’anno non ha permesso trasferte agli studenti e hanno vinto prevalendo su decine di squadre provenienti da scuole italiane che si erano classificate.

Per il Magrini-Marchetti di Gemona è la prima vittoria nazionale alle olimpiadi di matematica, anche se già negli anni scorsi la squadra che ha partecipato alla competizione aveva ottenuto buoni risultati piazzandosi al terzo posto nel 2020.

«Siamo orgogliosi – ha fatto sapere il preside della scuola Marco Tommasi – del risultato ottenuto dalle nostre studentesse che dà lustro all’istituto. Le ragazze – ha spiegato – hanno affrontato problemi complessi per aggiudicarsi il titolo, frutto del costante allenamento che affrontano con l’aiuto dei loro docenti che le seguono attentamente con ben due allenamenti a settimana». —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

Roma, bambina di due anni si siede sul davanzale della finestra salvata dalla polizia

Estratto di mela, sedano, cetriolo e lime

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi