Contenuto riservato agli abbonati

Gli universitari tornano in aula, meglio se a piedi o in bici: esami e discussioni delle tesi in presenza da giugno

Il rettore Pinton invita alla prudenza e a rispettare le misure di sicurezza. A docenti e studenti viene raccomandato di arrivare a piedi, in bicicletta o in scooter 

UDINE. Passo dopo passo, all’università di Udine l’attività didattica sta tornando alla normalità. Dopo le lezioni in presenza ora anche gli esami di profitto si posso fare faccia a faccia con il professore. Lo stesso vale per la discussione delle tesi di laurea.

Nei giorni scorsi, il rettore Roberto Pinton, l’ha comunicato agli studenti: «Gli esami di profitto programmati nei mesi di giugno e luglio 2021 e le sedute di laurea della sessione ultrastraordinaria ed estiva si svolgeranno in presenza.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Egitto, per la prima volta l'arte contemporanea in mostra ai piedi delle Piramidi di Giza

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi