Ventitré cittadini stranieri fermati e rintracciati dai carabinieri

UDINE. Ventitré cittadini stranieri sono stati fermati e rintracciati dai carabinieri della Compagnia di Udine, nella mattinata di martedì 18 maggio, nel capoluogo friulano.

Saranno tutti accompagnati all'ex caserma Cavarzerani di via Cividale per il triage e la quarantena fiduciaria.

Altri gruppi di cittadini stranieri sono stati segnalati da diversi cittadini, sempre nella mattinata, lungo la strada regionale, all'altezza del comune di Pradamano.

Infine, un cittadino di nazionalità pakistana è stato rintracciato dalle forze dell'ordine, nella serata di lunedì 17 maggio, a Udine.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi