Contenuto riservato agli abbonati

Dove si vaccina di più e dove ci sono meno immunizzati in Friuli? I dati comune per comune e per fascia d’età

Nei casi estremi è stata organizzata la vaccinazione a domicilio. Il risultato è che la percentuale di over 80 vaccinata – pur variando da Comune a Comune – tocca in alcuni casi l’81 per cento del totale (come a San Pietro al Natisone), in altri l’85 per cento (a Grimacco), in altri ancora il 72,7 per cento (a Stregna) oppure l’86 per cento (a Tarvisio)

UDINE. Il 37 per cento della popolazione della provincia di Udine ha ricevuto almeno una dose di vaccino. E gli anziani sono stati i cittadini che hanno maggiormente aderito, compresi quelli che vivono nei territori di montagna che da noi sono stati particolarmente seguiti e assistititi mentre in altre regioni d’Italia tutto ciò non è accaduto.

Sono i dati che emergono dalla rilevazione compiuta dall’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale (Asufc) che con i suoi nove distretti copre l’intero territorio provinciale.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Masterchef 11, scontro diretto tra Locatelli e Federico sull'impiattamento: "Sembra cibo per cani"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi