Contenuto riservato agli abbonati

Non solo ombrelloni distanziati ma telecomandi protetti da doppia custodia: le regole delle vacanze estive a Grado

GRADO. Nuova stagione turistica sempre più all’insegna degli aspetti che si legano alla sicurezza delle persone. Prendiamo in esame uno degli esempi parlando di strutture ricettive sempre più curate sotto l’aspetto dell’igiene e della protezione verso i contagi. Oltre alle migliorie che tutti gli albergatori e titolari di attività di alloggio hanno apportato in fatto di strutture e arredi, c’è, infatti, anche l’aspetto della maggior garanzia sotto il profilo igienico-sanitario.

Sempre maggior attenzione, dunque, verso i propri clienti col rispetto assoluto delle varie disposizioni anti Covid-19, ma se si può anche con qualche ulteriore accorgimento.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, 3783: la falsa notizia dei morti in Italia

Grano saraceno al limone e rosmarino con rana pescatrice croccante su crema di sedano rapa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi