Contenuto riservato agli abbonati

Centomila euro per evitare assembramenti, fondi alle Diocesi, parchi e sostegno al friulano: la legge di Bilancio punto per punto

Le misure per rendere più sicuri i locali con gli steward a presidio. Ecco tutte le voci della manovra

UDINE. Il più classico dei tentativi di “assalto alla diligenza” – che avviene a ogni legge di Bilancio e correlati assestamenti – deve ancora cominciare, visto che gli emendamenti dei consiglieri regionali non sono ancora stati depositati, ma nel pacchetto di interventi inseriti nella manovra estiva approvata, in via preliminare, giovedì dalla giunta si può comunque già individuare una serie di poste destinate a specifiche iniziative in tutta la Regione.

Una delle più significative, più da un punto di vista simbolico che economico, è il contributo da 100 mila euro che la Regione concederà alla Federazione italiana pubblici esercizi (Fipe) per l’impiego, all’esterno dei locali e negli spazi di pertinenza, di personale degli istituiti di vigilanza privata e di...

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Masterchef 11, scontro diretto tra Locatelli e Federico sull'impiattamento: "Sembra cibo per cani"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi