Contenuto riservato agli abbonati

Anna Ciriani si candida a sindaco di Pordenone e svela simbolo e primi nomi: «La nostra è l’unica lista civica che va oltre i partiti»

PORDENONE. Mini abito color lilla, scollatura anni Cinquanta, scarpe color cipria. Tutto in tinta con il simbolo, mix «voluto» tra il rosso, colore della sinistra, e il blu, della destra; nel cerchio “Lista civica Anna Ciriani sindaca” con lo slogan #AmiAmoPordenone, un intreccio tra la bandiera rosso-bianca della città e tricolore, della Repubblica e fascia dei primi cittadini.

Disinvolta, preparata sulle tematiche nazionali e locali, Anna Ciriani, insegnante di lettere, storia e geografia al Cpa di Pordenone, scende in campo e ambisce a diventare la prima «sindaca» di Pordenone.

In

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Animali altruisti: la storia di Koko, la gorilla che adottò il gattino

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi