Matteo Bassetti sotto scorta per minacce dei No Vax: «Violenza intollerabile, in due ore 1.700 messaggi di odio»

La decisione del Comitato per l’Ordine e la sicurezza pubblica dopo l’escalation di insulti e messaggi minatori rivolti al primario di Malattie infettive. «Al lavoro con il mio avvocato per tutelarmi»

UDINE. “In queste settimane sto assistendo ad un incremento esponenziale di insulti e minacce di morte nei miei confronti”. Cosi denuncia sulla sua pagina Facebook Matteo Bassetti, 50 anni, professore ordinario di Malattie infettive a Genova e già direttore della Clinica di infettivologia dell’Azienda sanitaria universitaria udinese, che da qualche tempo è finito nel mirino dei No Vax per le proprie posizioni a favore della campagna vaccinale. Una persecuzione talmente veemente e insidiosa, che ora al primario — tra i volti più noti nel catalogo dei virologi da tv — è stata assegnata la scorta.
 

“Hanno insultato me, la mia famiglia, il mio lavoro e tutte le istituzioni sanitarie italiane e internazionali. Sappiano questi asini, troll e leoni da tastiera che io non indietreggio di un solo millimetro dalle mie posizioni a favore dei vaccini e della Scienza”, ha ribadito in un altro post su Facebook, dichiarando di essere al lavoro per affrontare la questione anche a livello legale.


In due ore 1700 messaggi di odio

Tra le opinioni che il dottor Bassetti ha condiviso in rete di recente, c’è la rassicurazione sulla possibilità di effettuare il secondo richiamo con un vaccino diverso, in particolare per tutti coloro che hanno ricevuto la prima somministrazione di AstraZeneca.
 

Tanto è bastato per scatenare l’ondata di odio: “Vivo sotto protezione, in due ore 1.700 messaggi di odio – ha spiegato Bassetti – Si firmano con una doppia ‘v’ rossa, sono frasi di stampo terroristico: dalle 11 di sera all’1 di notte sulla mia pagina Facebook è stato un continuo”. Le minacce arriverebbero in momenti precisi e in particolare quando:“C’è il sospetto che qualcosa nella vaccinazione sia andato storto”.

Video del giorno

Come mantenere i muscoli tonici: gli esercizi per rallentare la sarcopenia

Gazpacho di anguria, datterini e fragole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi