In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
san daniele

Il prezioso codice “Dante Guarneriano” farà il giro del mondo sull’Amerigo Vespucci

La copia numero 1 del codice donata alla nave scuola. È una delle tredici realizzate dallo Scriptorium Foroiuliense

Maura Delle Case
1 minuto di lettura

SAN DANIELE.Farà il giro del mondo a bordo della nave scuola Amerigo Vespucci la copia numero uno del Dante Guarneriano realizzata dallo Scriptorium Foroiuliense e consegnata ieri nelle mani del capitano di vascello Gianfranco Bacchi dal sindaco di San Daniele Pietro Valent insieme al presidente e al vicepresidente degli amanuensi Roberto Giurano e Agostino Maio.

La copia dell’antico codice Ms 200 è una delle 13 realizzate dallo Scriptorium, dieci delle quali in vendita (a scopo benefico) al prezzo di 5mila euro, le restanti tre destinate a luoghi simbolo. La prima come detto è salita ieri a bordo del Vespucci, la seconda è invece destinata ai palazzi dell’Ue e sarà consegnata in breve alla presidente della commissione Ursula von der Leyen. Riprodotte su carta fatta a mano, in cotone 100 per cento, con la filigrana del Comune e dello Scriptorium sono state stampate con con una testina a getto d’inchiostro, «una tecnologia di stampa – spiega il presidente Giurano – che consiste nel proiettare nanoparticelle d’inchiostro sul supporto così da ricreare l’immagine, mentre i dettagli dorati sono stati fatti a mano, uno a uno, utilizzando oro zecchino. Infine, la rilegatura: identica all’originale».

La nave salperà oggi da La Spezia diretta a Genova, quindi a Montecarlo, pronta per una nuova campagna d’istruzione – dopo averla sospesa, causa Covid, l’anno scorso – con a bordo 400 persone di cui 264 militari dell’equipaggio e circa 150 allievi. «La Vespucci è una nave magnifica e poter vantare una copia del nostro Dante a bordo di questo simbolo tutto italiano che si appresta a girare il mondo è per la città una grandissima occasione», ha detto ieri il sindaco Valent annunciando per il prossimo 21 giugno la presentazione pubblica della riproduzione del Dante Guarneriano, presente – tra gli altri – il presidente della Regione, Massimiliano Fedriga. L’appuntamento è per le 19.30 di lunedì sotto la loggia della biblioteca antica.

I commenti dei lettori