Contenuto riservato agli abbonati

Finge di abitare altrove per pagare di meno l’assicurazione: condannato a 18 mesi di reclusione

Froda la compagnia assicurativa, condannato a un anno e sei mesi di reclusione. Ha rappresentato di risiedere a Sequals, invece viveva in provincia di Napoli: per la polizza di Rca si paga una tariffa maggiore o minore in relazione al luogo di residenza dell’assicurato. La sospensione condizionale della pena è subordinata al risarcimento di Generali spa: l’imputato, Gioacchino Mele, 43 anni, di Pozzuoli, dovrà versare alle assicurazioni 10.221,

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Tv, Sabina Guzzanti è Berlusconi: "Mi candido come prima donna al Quirinale"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi