Contenuto riservato agli abbonati

Ambiente Servizi, rinnovati i vertici: Mascherin succede a Gasparotto, sei sindaci disertano l'assemblea dei soci

Il presidente in pectore Renato Mascherin assiste all’assemblea dei soci dalla loggia del teatro (foto Missinato)

PORDENONE. Ambiente Servizi spa ha una nuova governance: l’accordo trasversale tra i sindaci non ha registrato il minimo cedimento. Sì al nuovo consiglio di amministrazione nel coordinamento intercomunale dei primi cittadini a maggioranza; unanimità nella successiva assemblea dei soci, alla quale non hanno partecipato i sei “dissidenti”. Le parole d’ordine del neopresidente Renato Mascherin: soddisfazione, trasparenza, dialogo, sinergia.

SULLO STESSO TEMA

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

A Udine il car sharing (non) SiFà nel finesettimana: il nostro test con le auto elettriche

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi