Contenuto riservato agli abbonati

Fisioterapista e amante degli animali: ecco chi era la ragazza di 29 anni morta nell’auto finita fuori strada. Grave l’amico che viaggiava con lei

FAEDIS. Ventinove anni, una laurea all’Università degli Studi di Milano Bicocca, una carriera – ormai ben avviata – di fisioterapista e una marea di sogni, attese e progetti, cui stava gradualmente dando forma.

Ma i sogni di Jessica Alongi sono stati spazzati via per sempre nella notte tra sabato 3 e domenica 4 luglio, poco dopo l’1.30, lungo la strada del Vallone, nella località di Jamiano a Doberdò del Lago.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi