Contenuto riservato agli abbonati

Morto a 84 anni il florovivaista Nillo Altieri

A gennaio l’imprenditore di Terenzano aveva contratto il Covid ed era ricoverato in ospedale

POZZUOLO. Dopo una vita da imprenditore florovivaistico è mancato a 84 anni Nillo Altieri, di Terenzano. A gennaio aveva contratto il Covid-19 e non era stato più bene: le conseguenze del contagio lo hanno costretto a lunghi periodi di ricovero all’ospedale di Udine, dove si è spento.

L’azienda per la produzione e commercio di piante e fiori, ora specializzata nelle varietà del Ciclamino friulano, va avanti da tre generazioni a Terenzano.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid Watch. Ensovibep: cosa sappiamo del nuovo farmaco

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi