Contenuto riservato agli abbonati

Il Friuli Venezia Giulia alle Olimpiadi: ecco chi sono i 17 atleti regionali a Tokyo

A partire dalla prima, in alto a sinistra: Alexandra Agiugiurculese, Noemi Batki, Michela Battiston, Luca Braidot, Chiara Cainero, Emily Patricia Carosone, Nadir Colledani, Marta Gasparotto, Francesca Genzo, Elisa Maria Di Lazzaro, Andrea Howard, Jonathan Milan, Mara Navarria, Matteo Restivo, Stefano Tonut, Alessia Trost e Mirko Zanni

UDINE. “Le mille bolle blu che volano”, cantava la pluricampionessa olimpica delle note Mina nel 1961. Non avrebbe immaginato l’eroina della canzone, un anno dopo l’abbuffata di sport a Roma che certificò la rinascita dell’Italia dopo i disastri della guerra, che di bolle si sarebbe parlato anni e anni dopo finanche alle Olimpiadi di Tokyo. Perché mezzo mondo da giorni non pensa se le bolle «danzano, chiamano, cercano», ma più semplicemente se reggono.

Terranno le mille bolle messe in piedi dal comitato organizzatore per tenere il coronavirus il più possibile fuori dai Giochi e permettere la celebrazione di un evento già rinviato di un anno causa pandemia? Reggeranno le Olimpiadi bistrattate, non volute dagli stessi giapponesi, insomma diventate, incredibilmente per un evento di festa, gioia, competizione accesa e naturalmente business, addirittura scomode?

🥇 IL MEDAGLIERE | 🏊🏻 GLI AZZURRI IN GARA 


Diciamo la verità, poco importa per sponsor, diritti tv o altro, speriamo di sì semplicemente per quelli che sono i protagonisti veri, anche se spesso dimenticati, dei Giochi: gli atleti. Perché tu puoi cancellare un evento per pandemia, ma se cancelli le Olimpiadi togli di colpo i sogni a migliaia di atleti nel mondo che per quei Giochi si sono preparati per anni. Ore e ore di allenamenti spesso solo per un minuto o più di gara. E qui entrano in scena i nostri atleti friulani.

Ce ne sono undici, 17 in totale del Fvg, oltre a quello che sarà l’azzurro più importante alla cerimonia inaugurale (senza pubblico come tutti i Giochi), il portabandiera Elia Viviani, cuore friulano per amore della sua Elena. Ecco allora i simboli della spedizione.

Video del giorno

A Trieste la proposta di matrimonio di Salvatore alla sua Carla nel linguaggio dei segni

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi