Lascia il cagnolino senza acqua nel camper parcheggiato al sole: denunciato per maltrattamento di animali

UDINE. Aveva lasciato il suo cagnolino maltese senza acqua e all’interno di un camper parcheggiato al sole. Per questo motivo un sessantenne pordenonese è stato denunciato dai carabinieri di Remanzacco per “maltrattamento di animali”. Il fatto risale a mercoledì 21 luglio. Nel pomeriggio qualcuno ha segnalato la presenza della bestiola in un veicolo che si trovava nell’area di sosta del centro commerciale Terminal Nord.

I militari - come si legge in una nota diffusa dal Comando provinciale dell’Arma - hanno riscontrato anche che la bestiola era in precarie condizioni igieniche. I carabinieri hanno subito dato da bere al maltese che poi è stato sequestrato e affidato, per tutte le cure necessarie, al Servizio veterinario del Dipartimento di prevenzione dell’Azienda sanitaria.

Video del giorno

A Trieste la proposta di matrimonio di Salvatore alla sua Carla nel linguaggio dei segni

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi