Contenuto riservato agli abbonati

Con schiaffi e spintoni picchia la moglie e un figlio sotto gli occhi del fratellino più piccolo: arrestato

Una veduta del pronto soccorso dell'ospedale di San Daniele

FRIULI COLLINARE. Ha picchiato la moglie e il figlio fino a farli finire entrambi all’ospedale. Non era la prima volta. Sono stati i carabinieri della stazione di Majano, alla guida del maresciallo maggiore Silvano Michelin, a mettere fine alle continue violenze in famiglia.

È successo nella notte tra sabato 10 e domenica 11 luglio, in un paese del Friuli collinare. A chiamare il numero d’emergenza “112” per chiedere aiuto alle forze dell’ordine è un stato un amico di famiglia della donna, una trentunenne.

I

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Halloween a tavola: afrodisiaca e antispreco, cosa c'è da sapere sulla zucca

Grano saraceno al limone e rosmarino con rana pescatrice croccante su crema di sedano rapa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi