Contenuto riservato agli abbonati

Dall’allevamento dei pesci all’orlo ecosostenibile: ecco come “Montvert” cambia l’agricoltura

Come trasformare un’azienda agricola lineare in circolare? Ce lo raccontano Edi e Stefania Sarnataro, i giovani fondatori di “Montvert”, il primo impianto acquaponico del Triveneto.

In occasione del Festival “NanoValbruna” i due fratelli originari di San Giorgio di Nogaro hanno raccontato lo sviluppo del loro progetto: “Abbiamo iniziato a costruire il nostro stabilimento all’inizio del 2018. L’idea è stata estrapolata da Internet a fine 2017 e approfondita grazie a una dispensa FAO e libri statunitensi, poiché raramente era stato proposto un progetto simile in Italia”.

In termini tecnici che cos’è l’Acquaponica? Si tratta di una tipologia di agricoltura fuori suolo e i moduli produttivi sono così formati: una vasca principale, quella dei pesci, da cui l’acqua parte e passa successivamente in un filtro meccanico che trattiene lo scarto metabolico. L’acqua pulita, ricca di ammoniaca prodotta dai pesci, viene convogliata poi in un filtro biologico. Qui l’ammoniaca viene trasformata in nitrito e poi in nitrato, principale nutrimento per le piante. Infine, l’acqua fitodepurata, e sterilizzata da una lampada UVC, ritorna alla vasca dei pesci.

A questo punto, Stefania ammette che il processo è difficile da concepire; tuttavia è consapevole che coltivare fuori dalla terra è la soluzione migliore per evitare l’impatto dei metalli pesanti presenti nel terreno, dei pesticidi e delle piogge acide sugli alimenti.

Durante il Festival “NanoValbruna”, dove il tema della Sostenibilità è al centro del dibattito scientifico, i fratelli Sarnataro ammettono che per loro essere un’azienda agricola circolare non è alla fine così complesso: infatti, entrambi sono cresciuti con i prodotti dell’orto di famiglia. Raccontando fieri della loro impresa, i due concludono così: “Siamo solo all’inizio. È già previsto un programma di Musicoterapia per le piante e i pesci, affinché la musica incida positivamente sulla crescita degli ortaggi e degli animali”. “Montvert” è il nome della loro azienda agricola e la meta che vogliono raggiungere con perseveranza è proprio un mondo più verde.

Per ulteriori approfondimenti e curiosità, consigliamo di visitare il sito web e le pagine social di Montvert - Acquaponica FVG.

Video del giorno

Tokyo2020, Draghi a Jacobs: "Non volevo disturbarti durante intervista, è colpa di Malagò"

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi