Minaccia con l’accetta i passanti, poi lancia bottiglie di vetro: bloccato dai carabinieri

UDINE. Prima ha minacciato con l’accetta (nella foto) un gruppo di persone, poi ha inveito contro i passanti e, infine, ha lanciato le bottiglie di vetro vuote rischiando anche di colpire alcuni passanti.

Un cittadino straniero, lunedì 26 luglio, è stato bloccato dai carabinieri di Udine in borgo Stazione e portato in caserma per tutti gli accertamenti.

L’uomo ha iniziato a dare in escandescenza all’altezza del Pullman Bar: i toni con un gruppo di cittadini si sono fatti subiti accesi e non sono mancati momenti di tensione. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti delle Volanti della Questura e della polizia locale. —



 

Video del giorno

Faccia a faccia tra il direttore Massimo Giannini e Carlo Petrini sul futuro del cibo e la sostenibilità

Barbabietola con citronette alla senape e sesamo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi