Auto esce di strada e si rovescia: ragazza di 23 anni muore incastrata tra le lamiere

FAGAGNA. Una ragazza di 23 anni, Greta Castellano, residente a San Daniele in via Carso, ha perso la vita in un incidente stradale che si è verificato, poco prima di mezzanotte, lungo l'ex strada provinciale 5, tra Fagagna e Rodeano, all'incrocio tra via San Daniele e via Madonna Taviele.

La ventitreenne (avrebbe compiuto 24 anni il prossimo 18 settembre) ha perso il controllo dell'automobile mentre stava percorrendo l'ex provinciale ed è finita fuori strada.

La macchina si è rovesciata e la ragazza è rimasta incastrata tra le lamiere. Immediata, da parte di un automobilista di passaggio, la chiamata ai soccorsi.

La centrale Sores di Palmanova ha subito inviato sul posto un'ambulanza. Tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco volontari di San Daniele.

Purtroppo inutili i  tentativi di salvare la vita alla ventitreenne. È deceduta a causa delle ferite riportate.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Fagagna per tutti  i rilievi. La ex strada provinciale 5 è rimasta chiusa al traffico per permettere le operazioni di soccorso.

Video del giorno

Foggia, la gioia di Francesca per i primi passi con l'esoscheletro bionico con cui può tornare a camminare

Burger di lenticchie rosse

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi