Contenuto riservato agli abbonati

Vento forte e grandinate sul Friuli: bus fermo 4 ore, alberi sradicati e disagi sulle strade

A Terzo d’Aquileia la regionale bloccata per un platano caduto. Disagi anche a Majano e Nimis, uno smottamento a Monteprato fa cadere in carreggiata un masso

UDINE. L’ondata di maltempo che ha colpito la regione ha interessato anche il territorio della provincia di Udine. Quasi totalmente risparmiato il capoluogo, dove non si sono registrati particolari danni, gli interventi di vigili del fuoco e Protezione civile si sono concentrati prevalentemente nella zona del Collinare e nella Bassa friulana.

Vento forte sulla Bassa

A fare danni, in mattinata, sono state soprattutto le raffiche di vento, che hanno fatto cadere diversi alberi, in particolare a Terzo d’Aquileia.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Studenti in piazza a Torino, scontri con la polizia

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi