Contenuto riservato agli abbonati

La Bracco amplia la produzione: investimento da 100 milioni

Garantiti altri 50 posti di lavoro. In Aula la minoranza boccia la variante per il nuovo stabilimento

TORVISCOSA. Una variante urbanistica per permettere l’ampliamento del sito produttivo della Spin (Gruppo Bracco, una delle più importanti industrie del settore farmaceutico del Nord Est) di Torviscosa per un investimento da 100 milioni di euro e 50 nuovi posti di lavoro, ma i consiglieri di minoranza del gruppo “Insieme per Torviscosa” e l’ex consigliere di maggioranza Mareno Settimo non sono d’accordo e in Consiglio votano contro.

La

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Juve-Roma, il labiale di Orsato: ''Sui rigori non si dà vantaggio, se poi li sbagliano non è colpa mia''

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi