Si tuffa in acqua e si sente male: muore a 57 anni davanti alla figlia

LIGNANO. Stava facendo il bagno nella zona dell’isola della Marinetta, dopo essersi tuffato dalla sua imbarcazione, quando è stato colto improvvisamente da un malore che gli è stato fatale.

L’uomo, 57 anni di Precenicco, è stato soccorso dalla figlia e da un altro bagnante. Grazie all’aiuto di una motovedetta della Guardia di Finanza l’uomo è stato trasportato fino alla Darsena Vecchia. Qui sono arrivati gli operatori del 118 che hanno provato a lungo a rianimare l’uomo. Purtroppo non è stato possibile far altro che constatarne il decesso.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Schiantare un aereo per i clic su YouTube, sull'ex olimpionico c'è più di un sospetto

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi