Raffica di incidenti, ma con lievi feriti

A Basiliano, San Daniele, Tarvisio, Gemona e Villa Vicentina

UDINE. Sono diversi, in Friuli, gli incidenti che hanno richiesto l’intervento dei soccorsi, nella mattinata e nel primo pomeriggio di domenica 15 agosto. Operatori sanitari, vigili del fuoco e forze dell’ordine sono al lavoro dalle prime ore della mattinata.

A Blessano di Basiliano, per cause ancora da accertare, il conducente di un’automobile ha improvvisamente perso il controllo del mezzo, che è finito fuori strada. E’ successo tra viale Carnia e via Pantianicco, poco prima delle 11. La persona al volante dell’auto è rimasta incastrata all’interno dell’abitacolo.

La centrale Sores di Palmanova ha subito inviato sul posto i sanitari del 118 con l’elisoccorso e un’ambulanza, i vigili del fuoco per la messa in sicurezza e le forze dell’ordine. Il conducente è stato trasportato all’ospedale. Le sue condizioni non sarebbero particolarmente gravi.

Scontro tra auto e moto, per cause da accertare, invece, in via Kennedy, a San Daniele. Le persone rimaste coinvolte non sarebbero in gravi condizioni.

Alle 10 di domenica 15 agosto una pattuglia della stazione carabinieri di Tarvisio è intervenuta sulla statale 13, al chilometro 188 + 000, nel Comune di Dogna, per un altro incidente stradale. Anche in questo caso si è trattato di fuoriuscita autonoma di un'autovettura Ford Fiesta, condotta da un ragazzo italiano di 19 anni, che, per cause in corso di accertamento, dopo aver superato una galleria in direzione Tarvisio, ha perso il controllo del veicolo andando a sbattere contro il guard rail.

A seguito dell'impatto, il conducente della Ford, che ha rifiutato il ricovero ospedaliero, è rimasto ferito a un braccio a causa dell'esplosione dell'airbag. Il veicolo è stato recuperato dal soccorso stradale.

Scontro tra due auto, in via Gorizia, a Villa Vicentina, nella Bassa friulana. Una delle auto coinvolte nell’incidente si è capovolta. Il conducente è stato trasportato all’ospedale di Palmanova. Ha riportato ferite in diverse parti del corpo ma non sarebbe in gravi condizioni.

Due le persone ferite, trasportate all’ospedale di Gemona, poco prima delle 11, sulla A23, all’altezza di Gemona Osoppo. Si è trattato di una fuoriuscita autonoma. Pesanti i rallentamenti al traffico veicolare.

Video del giorno

A Trieste i funerali di Liliana Resinovich: le parole del marito Sebastiano

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi