Arte, teatro e musica reinterpretano Dante

SPILIMBERGO

Un Dante in chiave moderna per esplorare il tema del viaggio. Così nasce “ExtraDante” una performance multi-art che rivisita le tre cantiche in musica, danza e teatro. L’iniziativa, promossa dall’associazione musicale “Gottardo Tomat” di Spilimbergo all’interno della manifestazione “Mosaico di Voci”, vede la creazione collettiva di una performance contemporanea ispirata all’opera del sommo poeta. La direzione artistica è affidata a Riccardo Pes. Le repliche sono previste domani alle 20.45 a Porcia in piazza Remigi, venerdì alle 20.45 ad Arta Terme, Piano d’Arta e domenica, alle 17.30, a Tramonti di Sopra nella sala polifunzionale.—




© RIPRODUZIONE RISERVATA

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Juve-Roma, il labiale di Orsato: ''Sui rigori non si dà vantaggio, se poi li sbagliano non è colpa mia''

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi