La donazione del gruppo Danieli: un ecografo di ultima generazione

Il macchinario, dotato di 4 sonde, arricchirà la dotazione tecnologica della clinica pediatrica. Benedetti: «Giusto investire sulla salute dei più piccoli». Riccardi: «Diagnosi più rapide» 

Un ecografo portatile a quattro sonde, capace di ottimizzare le capacità di diagnostica per i più piccoli. È lo strumento, del valore di diverse decine di migliaia di euro, che la Danieli di Buttrio ha donato all’Azienda sanitaria universitaria Friuli centrale e, in particolare, all’ospedale di Udine, che lo utilizzerà negli spazi rinnovati del padiglione 7. Il macchinario è stato formalmente consegnato dal presidente della Danieli, Gianpietro Benedetti, al direttore generale dell’Asufc, Denis Caporale. Come spiegato dalla direttrice della clinica pediatrica Paola Cogo, l’ecografo (prodotto dalla General Electrics health) è dotato di quattro sonde con specifici programmi per l’analisi delle funzioni cardiache, per gli organi addominali, per muscoli e polmoni e per individuare con maggior facilità le vene per l’effettuazione dei prelievi. «È uno strumento che migliorerà la capacità di diagnostica per i più piccoli – ha spiegato Benedetti –. In questo momento storico, in cui l’Occidente deve fare i conti con il fenomeno crescente della denatalità, è importante garantire le cure e la prevenzione per bambini e ragazzi. Per far funzionare il macchinario, naturalmente, c’è bisogno di cultura e professionalità, che nell’ambito della clinica pediatrica di Udine certamente non mancano».

Presente all’incontro anche il vicepresidente della giunta regionale, Riccardo Riccardi, che ha tenuto a ringraziare per la donazione la multinazionale: «Si tratta di uno strumento che consentirà di avere diagnosi più precise in tempi più rapidi, grazie a una tecnologia avanzata applicata alla misurazione della funzionalità degli organi. Ciò permetterà di accelerare i tempi di inizio della cura, fattore determinante per il successo terapeutico specialmente nei più giovani». A contribuire alla donazione anche l’associazione Solidarietà e vita, intervenuta alla consegna del macchinario con il vicepresidente Stefano Ambrosini e alcuni volontari.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Halloween a tavola: afrodisiaca e antispreco, cosa c'è da sapere sulla zucca

Grano saraceno al limone e rosmarino con rana pescatrice croccante su crema di sedano rapa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi