Contenuto riservato agli abbonati

Forestale alle prese con il turismo selvaggio: bivacchi notturni, piromani e schiamazzi nel cuore della notte

Il sindaco di Barcis, Claudio Traina

BARCIS. Bivacchi notturni in luoghi pericolosi, comportamenti al limite dell’incivile e persino l’accensione di fuochi nel cuore del bosco: sono stati decine gli episodi di “turismo selvaggio” affrontati negli ultimi giorni dalla stazione della guardia forestale di Barcis.

Tanto da meritarsi un plauso pubblico del sindaco Claudio Traina, il quale ha messo in luce “la competenza e la professionalità del personale”.

Tra

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi