In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
SPILIMBERGO

La riqualificazione delle strade nelle frazioni: il via da Barbeano

Il “punto nero” è l’incrocio vicino alla scuola dell’infanzia Sono previsti otto interventi per 300 mila euro di spesa

Guglielmo Zisa
1 minuto di lettura

spilimbergo

Il Comune di Spilimbergo mette mano alle frazioni. È stato approvato nel corso dell’ultima riunione di giunta il progetto di fattibilità tecnico-economica per la riqualificazione della viabilità nella frazione di Barbeano.

«In particolare – fanno sapere da palazzo di Sopra, dove si riunisce l’esecutivo guidato dal sindaco Enrico Sarcinelli – l’amministrazione comunale intende riqualificare la viabilità delle frazione di Barbeano al fine di eliminare le criticità emerse soprattutto nell’intersezione limitrofa alla scuola dell’infanzia Maria Assunta nonché per l’area adiacente alla chiesa». Inclusa nel pacchetto di interventi da eseguire anche la riqualificazione di via Francesco Petrarca che si trova però in un’altra frazione della città, quella di Vacile.

Il costo complessivo dell’intervento, comprensivo anche di studio di fattibilità, progettazione definitiva, esecutiva, direzione lavori, redazione del certificato regolare esecuzione redatto dall’ingegner Ilaria Cimarosti dello studio Rosselli e Associati di Udine, prevede un investimento di 227 mila euro finanziato con fondi propri dal Comune.

«Come da intenzioni espresse anche in sede consiliare, l’intenzione è quella di procedere con una progressiva riqualificazione di alcune parti delle frazioni, luoghi fondamentali del nostro territorio», spiega il primo cittadino Enrico Sarcinelli, non dimenticando di ricordare l’impegno già preso per la manutenzione delle strade sia nel capoluogo sia nelle frazioni, per quest’anno.

Otto gli interventi previsti per una spesa di 300 mila euro. Interventi in atto o prossimi, stando alle due fasi in cui i lavori sono stati suddivisi. Nella prima si eseguiranno gli interventi sulle vie Forgaria, Ragogna, Travesio, Chievolis, Riviera e Rivierasca. Nella seconda si sistemeranno le vie delle Querce, Santa Chiara, Barbeano e della Roggia.

Gli interventi prevedono il rifacimento dell’asfalto, con la messa in quota dei chiusini e la stesura della segnaletica orizzontale. Per agevolare i pedoni, in alcune situazioni è prevista la sistemazione dei marciapiedi o la loro realizzazione ex novo, mentre in altre la sede stradale sarà estesa e sarà individuata con segnaletica orizzontale la fascia destinata ai pedoni. Anche in questo caso gli interventi sono finanziati con fondi del bilancio comunale.

La manutenzione delle strade si presenta impegnativa per l’estensione territoriale legata alla presenza di sette frazioni, nonché per l’interferenza con tratti significativi di strade di livello superiore. —



I commenti dei lettori