In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
tolmezzo

I sindaci: quote rosa ignorate nella giunta della Comunità

Denuncia dei rappresentanti di Tolmezzo, Amaro, Cavazzo, Verzegnis e Preone Il presidente De Crignis: io ho nominato una donna, Brollo può cedere il suo posto

Tanja Ariis
1 minuto di lettura

/ TOLMEZZO

Le quote rosa non sono state rispettate nella formazione della giunta della Comunità di montagna della Carnia, che oggi conta 7 assessori (ne manca da nominare ancora uno) più il presidente dell’ente, Ermes De Crignis. Di essi oggi solo uno è donna (Adelia Candotti, consigliera comunale di Villa Santina, indicata da De Crignis), ma dovrebbero essere almeno 3 le donne, se gli assessori restano 7 e 4 se salgono a 8. Un’interrogazione dei sindaci di Tolmezzo, Amaro, Cavazzo Carnico, Verzegnis e Preone al presidente De Crignis ha sollevato il problema, specificando che la risposta sarà inviata a Prefettura, Regione e Commissione regionale per le pari opportunità. Il meccanismo di nomina della giunta previsto dallo statuto della Comunità di montagna è alquanto contorto: 4 assessori vengono nominati dal presidente dell’ente, ma devono essere approvati dai sindaci del rispettivo subambito di appartenenza (Conca Tolmezzina, Val Degano e Pesarina, Val But e Chiarsò, Val Tagliamento) e in più ciascuno dei 4 subambiti ne indica uno proprio.

Il 12 luglio sono stati nominati 7 assessori (Luigi Paglione, Coriglio Zanier, Manuele Ferrari, Daniele Ariis, Claudio Coradazzi, Adelia Candotti e Francesco Brollo). «Io ne ho nominati 3 – fa il punto De Crignis – e i subambiti 4. Dei 3 che ho indicato io, uno è donna, i Comuni non hanno nominato neanche una donna. In due mandati da presidente Brollo di donne non ne aveva in giunta. Non mi spiazza la giusta rivendicazione sulle quote rosa, anche se io sono l’unico che ha nominato una donna. Visto che l’interrogazione l’hanno fatta i sindaci della conca tolmezzina (di cui fanno parte Brollo, ex presidente della Comunità di montagna e i sindaci di Cavazzo Carnico e di Verzegnis che sono stati con lui assessori), mi viene da pensare che vogliono inserire una loro rappresentante della Conca tolmezzina. Può essere che Brollo voglia delegare una donna a fare l’assessore al suo posto. Si facciano avanti: se vogliono mettere una donna ben venga. Io sono disposto a sceglierne un’altra come ottavo assessore, ma loro che hanno sollevato il problema nella Conca tolmezzina mi dimostrino che hanno a cuore sull’assessore di loro competenza». —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori