Contenuto riservato agli abbonati

Addio al professor Maseri, benefattore del Friuli: «Un uomo illustre che voleva bene alla nostra terra»

Il professor Maseri con l’allora Rettore Alberto Felice De Toni mentre firma la donazione del palazzo all’università

UDINE. «Sono profondamente addolorato, non posso che ricordare il professor Maseri come un grande benefattore dell’università di Udine. Ho apprezzato la sua umanità». Le parole di cordoglio del rettore dell’ateneo friulano, Roberto Pinton, si uniscono a quelle dei suoi predecessori, in particolare della professore Cristiana Compagno, che da rettrice propose Attilio Maseri, lo scienziato friulano noto in tutto il mondo, a capo dell’Agenzia regionale della sanità.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Milano, vigile in borghese spara un colpo in aria: disarmato da un gruppo di ragazzi

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi