In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
economia in sicurezza

La Fiera riparte dopo il Covid A “Ecocasa” con il Green pass

Il salone dell’edilizia sostenibile si svolgerà da oggi a giovedì: ingresso gratuito A disposizione un mezzo mobile per i tamponi rapidi per chi non è vaccinato

Laura Venerus
1 minuto di lettura



La Fiera di Pordenone riparte da dove aveva lasciato, esattamente un anno fa e presenta Ecocasa, il salone dedicato alla filiera dell’edilizia sostenibile, al risparmio energetico e alla bioedilizia, in programma venerdì, sabato e domenica nei padiglioni 7, 8 e 9. Nel 2020 è stata questa l’ultima manifestazione che l’organizzazione era riuscita a svolgere nella sua interezza, tra la prima e la seconda ondata Covid.

Si ricomincia, dunque, e lo si fa con le misure che renderanno l’accesso e la frequentazione assolutamente sicuri. L’ingresso ai padiglioni è infatti riservato solo ai possessori di Green pass, una condizione che riguarda espositori, visitatori, personale della fiera e collaboratori esterni coinvolti nella manifestazione. Per facilitare chi non è vaccinato sarà attivo un punto tamponi durante i giorni di manifestazione per il pubblico dalle ore 9.30 alle ore 18 e per gli espositori in fase di allestimento e disallestimento oggi e domani su prenotazione, giovedì con accesso libero. I tamponi verranno eseguiti in un mezzo mobile collocato nell’area dell’ingresso nord: saranno effettuati a un prezzo calmierato di 15 euro con possibilità di ottenere il Green Pass valido 48 ore, come da dispositivo di legge. Il servizio nasce da un accordo tra Pordenone Fiere e l’azienda Hdomicilio ed è riservato agli espositori e visitatori di Ecocasa, ma sarà attivo successivamente anche a ogni esposizione che sarà organizzata nel quartiere di viale Treviso.

All’interno dei padiglioni sono state predisposte tutte le misure anti Covid: scanner con il controllo temperatura, obbligo della mascherina, percorso con ingresso e uscita separati, registrazione dei visitatori on line (consigliata per evitare assembramenti all’ingresso della manifestazione, o direttamente in fiera). L’ingresso è gratuito.

Per quanto attiene Ecocasa, sono presenti circa 80 espositori nei tre padiglioni che cercano in questa manifestazione un’occasione di incontro con potenziali clienti. Il numero complessivo delle presenze è cresciuto rispetto allo scorso anno e così gli spazi occupati. «Gli espositori sono in aumento – ha affermato il presidente di Pordenonefiere Renato Pujatti – e questo dimostra fiducia per la ripartenza e conferma quanto in fiera si vada in sicurezza».

Ecocasa registra anche quest’anno la collaborazione tra Pordenonefiere, l’ordine degli architetti e l’associazione &Co. Energie Condivise, presentata da Marina Giorgi e Giuseppe Liotta: protagonista sarà il Protocollo Itaca per la certificazione del livello di sostenibilità ambientale di edifici di diverse destinazioni d’uso. Civibank è main partner della manifestazione che porterà in fiera l’esperienza di facilitatore finanziario in materia di bonus fiscali, come spiegato da Guido Flora. Diversi gli incontri e i convegni e non mancherà un fuori salone venerdì a Fossa Mala di Fiume Veneto. —



I commenti dei lettori