Contenuto riservato agli abbonati

Va a pesca e ha un malore: muore annegato

Francesco Braida, 84 anni, era uscito in barca assieme a un amico. Alcune persone si sono tuffate in acqua per salvarlo

PRECENICCO. Era uscito nel pomeriggio per andare a pesca assieme a un amico. Doveva essere una giornata di svago, che invece si è trasformata in tragedia. Francesco Braida, 84 anni, residente a Palazzolo dello Stella, in via del Forte, si è sentito male nel pomeriggio di ieri, mentre era in barca, un natante di circa due metri e mezzo. L’anziano è morto annegato.

È successo poco dopo le 17, alle foci del fiume Stella, nel comune di Precenicco.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Milano, vigile in borghese spara un colpo in aria: disarmato da un gruppo di ragazzi

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi