Contenuto riservato agli abbonati

Muore per un malore improvviso, Dignano in lutto per Barbieri: aveva festeggiato da poco il compleanno

Già presidente della festa campestre di Vidulis, aveva appena compiuto 62 anni

DIGNANO. Luciano Barbieri, 62anni compiuti la settimana scorsa, è morto per un improvviso malore che lo ha colto nella notte tra lunedì e martedì nella sua abitazione di Vidulis di Dignano. Lo chiamavano “puestin” per i 40 annidi lavoro, svolto, con impegno e dedizione come portalettere del comune. Luciano Barbieri aveva continuato la tradizione di famiglia il nonno Lino era stato uno dei primi portalettere della zona seguito con la stessa professione dal papà Angelo e dalla mamma Maria muniti sempre di bici e borsa di cuoio tradizionale colma di materiale da consegnare.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/15, Bonino: "Casellati ha esposto la sua persona e l'istituzione che rappresenta. Non si fa"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi