Contenuto riservato agli abbonati

Precipita nel vuoto dal quarto piano di un palazzo, insegnante e artista muore per riparare la tapparella: ecco chi era

Walter Zironda, 48 anni, è morto dopo essere precipitato dal quarto piano del palazzo dove risiedeva in viale Duodo. A destra l’intervento di vigili del fuoco, polizia e personale sanitario sul luogo dell’incidente

UDINE. È precipitato nel vuoto dal terrazzo del suo appartamento, al quarto piano di un palazzo che s’affaccia su viale Duodo. Walter Zironda, insegnante al Ceconi da alcuni anni, architetto e apprezzato artista, è morto così, giovedì 9 settembre, a 48 anni.

La tragedia si è consumata alle 17.30: il personale medico e sanitario arrivato sul posto poco dopo la richiesta d’intervento giunta alla centrale operativa del Sores di Palmanova non ha potuto fare altro che constatare il decesso del quarantottenne.

Sul

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Milano, vigile in borghese spara un colpo in aria: disarmato da un gruppo di ragazzi

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi