Contenuto riservato agli abbonati

Anna Ciriani, esclusa dalle elezioni a Pordenone: «Io assessore? Sono disponibile, ma non chiamatemi sexy prof»

PORDENONE. Era entrata nel cuore di tante persone «che mi stanno dimostrando affetto e vicinanza in modo incredibile e anche per questo non intendo mollare. Con il gruppo che mi sostiene, che ormai è una famiglia, andremo avanti. Io spero anche che qualcuno dei candidati valuti bene e non disperda il consenso che abbiamo creato. So di un sondaggio dell’Ascom lusinghiero.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Tv, Sabina Guzzanti è Berlusconi: "Mi candido come prima donna al Quirinale"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi